KWS
   
 

Selezione – ricerca – sviluppo

Obbiettivo della selezione: adeguamento delle piante coltivate alle esigenze dell’uomo.
Ogni processo di scelta e selezione  č un intervento nel genoma di una pianta,  questo succede gią da pił di 8000 anni.

 La selezione comprende:

  • il mantenimento delle specie oggetto di selezione
  • lo sviluppo continuo di piante coltivate che rappresentano la base dei nostri prodotti alimentari
  • miglioramento delle caratteristiche di coltivazione e trasformazione.

La base per questo miglioramento delle caratteristiche di una pianta č il suo patrimonio genetico. Attraverso combinazioni di nuovi geni e con l’allargamento della base genetica di una pianta coltivata, diventa possibile soddisfare le esigenze richieste. Il compito della selezione delle piante significa garantire tutto questo.

-

 

 

 
KWS