KWS
   
 

Maggio 2014 Nota 2 - Precocissimi in seconda epoca di semina

IBRIDI KWS «TEAM RONALDINIO» GRANDE OPPORTUNITA’ IN SECONDA  EPOCA DI SEMINA

La rapidità di crescita, combinata con la precocità degli ibridi del «Team Ronaldinio», permette di produrre abbondante trinciato nelle semine di seconda e terza epoca. Parliamo delle semine di fine maggio – inizio di giugno
 

1. E’ una tecnica che si sta diffondendo nelle aree maidicole irrigue perchè consente la produzione di un eccellente silomais, di alta qualità, in successione ad un cereale a paglia trinciato a fine maggio - inizio giugno.

2. La trinciatura del mais avverrà nel periodo compreso tra fine agosto ed inizio settembre, consentendo:

  •  la distribuzione del digestato in autunno
  •  la corretta pianificazione per la semina del triticale

3. Ricordiamo il 2013 quando in molti areali, causa le continue piogge, non si è riusciti a seminare prima di giugno. In queste semine tardive gli ibridi del «Team Ronaldinio» hanno consentito raccolte abbondanti a fine agosto - inizio settembre.

 

PUNTI DI FORZA DI QUESTO PROGETTO

1. Eccellente rapidità di sviluppo, poche settimane dopo la semina il mais del «team Ronaldinio» è in grado di chiudere la fila, aumentando la competitività verso le malerbe

2. Eccellente potenzialità produttiva: negli ambiente irrigui si possono superare le 50 t/ha di trinciato fresco con il 33-35% di sostanza secca

3. Eccellente tolleranza all’allettamento radicale, gli ibridi del «team Ronaldinio» vanno coltivati con alto investimento, circa 9-11 piante per mq (densità finale)

4. Eccellente lo “stay green” che è un sicuro indice di sanità ed adattabilità ambientale

5. Eccellente flessibilità nell’utilizzo: nel 2013 questi ibridi hanno risolto i problemi di molti maiscoltori che non sono riusciti a seminare prima di giugno.

 

Per la loro precocità gli ibridi del «team Ronaldinio» richiedono meno irrigazioni rispetto agli ibridi tardivi.

Rimangono in campo 40-50 giorni in meno, mantenendo alti livelli produttivi.

 

GLI IBRIDI DEL «TEAM RONALDINIO» PER LA SECONDA / TERZA EPOCA DI SEMINA 

1. RONALDINIO: il leader, l’ibrido più venduto in Europa. Rustico, affidabile e sicuro: una certezza nella produzione anticipata di trinciato integrale

2. GROSSO: l’ibrido per le seconde epoche di semina. Ottima spinta produttiva e massima sanità di pianta e foglie

3. RICARDINIO: per le semine più anticipate, metà-fine maggio, in ambienti con meno pressione di malattie fogliari 

 

VINCENTI NELLA PRIMA SEMINA:

A) Risultati produttivi eccellenti

B) Possibile successione colturale con altro mais o sorgo per raggiungere la produzione complessiva di 100 t/ha

C) L’anticipo di le fasi di crescita permette di evitare il trattamento piralide

 

LEADER ASSOLUTI IN SECONDA E TERZA SEMINA:

A) Nelle semine di giugno (dopo orzo o dopo prolungate piogge) hanno sorpreso per la loro forza produttiva

B) Raccolta a fine agosto, altri cicli più tardivi erano ancora in campo a novembre, con i rischi che tutti conosciamo

C) Ottima qualità, contenuto di amido elevato anche in queste situazioni

 
 
 
KWS ITALIA

Agroservice - Servizio tecnico

Per informazioni scrivete al info_italia@kws.de oppure contatate i nostri tecnici (vedi mappa del consulente).

 

 
KWS