KWS
   
 

Sappiamo che l’inserimento nelle varietą di barbabietole di elevati livelli di tolleranza alla cercospora   porta normalmente ad una diminuzione del loro potenziale produttivo.   Non bisogna tuttavia dimenticare che la cercospora   č tra le malattie pił dannose della barbabietola, per questo motivo si deve garantire un’elevata protezione delle piante dall’azione devastante di questo fungo, difficilmente realizzabile sulle varietą sensibili con i normali programmi di trattamenti anticercosporici. Quindi tenuto conto sia degli aspetti produttivi che di lotta alla malattia la scelta migliore č quella di utilizzare varietą con tolleranza alla cercospora  di livello medio (MARINELLA, NORINA, BRUNA, DINARA, ANTINEA, ARANKA) o medio-buono (FABRIZIA, SERENADA) ed applicare i normali programmi di trattamenti fungicidi.

-

 


 
KWS